L’innominato (indovina di chi parlo)

E’ un egoista patologico. Uno che non ha mai mosso un singolo dito al di fuori della propria convenienza. Anche se ritiene di essere un tipo di gran compagnia, è un uomo solo per natura, perchè vede gli altri e il mondo intero solo in relazione a sè stesso e al guadagno che puo’ trarne.
Non concepisce il condividere, il donare disinteressato, l’empatia sincera che genera altruismo vero. Come puo’ non essere solo?
Lui non concepisce altra condizione umana che quella. L’egoismo.
Adesso è preoccupato perchè gli eventi ledono la sua convenienza, sembra che l’Universo congiuri contro il suo interesse, e trova che questo sia una grande ingiustizia.
Ci crede davvero, e sente la coscienza a posto. Ripete a sè stesso: che ho mai fatto di male? Ho fatto solo e sempre il mio interesse! C’e’ forse altro modo di vivere?

Lascia un commento

Archiviato in Brevinevrosi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...